Nelle scorse ore l'analista Daniel Ahmad ha pubblicato un tweet nel quale rivela la nasciata della partnership tra Xbox Game Studios e TiMi Studios. La prima si occupa di sviluppare i titoli first party per le console Microsoft, mentre TiMi è la software house – di proprietà di Tencent – dietro a titoli di successo come Call of Duty: Mobile, Honor of Kings e Pokémon Unite.

Si tratta di un rapporto “strategico” che porterà le due aziende a collaborare nel prossimo futuro, non ne sappiamo molto ma Ahmad parla di “nuove esperienze di gioco“. Potrebbe avere a che fare con l'arrivo di giochi mobile svulippati da Microsoft, o anche di titoli in escusiva per il servizio Game Pass e XCloud.

Lo sviluppatore cinese è già a lavoro su diversi progetti importanti, come Pokémon Unite, mentre Tencent si conferma tra le società più importanti in ambito gaming. In termini di fatturato, Tencent si è piazzata in prima posizione per guadagni ottenuti durante il 2020, battendo brand come Sony PlayStation, Xbox e Nintendo. L'avvicinamento di Xbox Game Studios ad una delle costole più importanti del colosso cinese fa ben sperare e potrebbe tradursi in progetti ambiziosi per Microsoft.

Fonte:Daniel Ahmad