Microsoft non ha alcuna intenzione di clonare l’iPhone, anche se molti pensano abbia tutte le forze per farlo. Durante un'intervista al San Francisco Chronicle, Robbie Bach, presidente della divisione Entertainment e Devices dell'azienda di Redond, ha dichiarato che – almeno per il momento – Microsoft non ha nessun piano concreto per battagliare l'iPhone con un nuovo dispositivo mobile.

Bill Gates e soci preferiscono piuttosto concentrare tutte le loro forze su Windows Mobile che è già utilizzato da circa 20 milioni di dispositivi mobili in tutto il mondo. “Microsoft ha già distribuito un mucchio di dispositivi 3G con Windows Mobile”, ha aggiunto Bach dopo la presentazione dell'iPhone 3G da parte di Steve Jobs.

Windows Mobile 6.1 Professional
Microsoft punterà maggiormente su Windows Mobile

“Gli smartphone hanno sicuramente segnato una crescita spaventosa negli ultimi anni. E l'interesse degli utenti continua a crescere. Questo non può far altro che creare nuove opportunità per la nostra azienda. Punteremo maggiormente sui servizi, piuttosto che sui dispositivi veri e propri. Gli smartphone non sono solo i cellulari fisici. Ci sono i browser, i servizi interattivi, la musica, i video e quant'altro”, ha concluso il presidente.