L’obiettivo di Windows 10 è offrire un’esperienza coesa tra desktop e mobile. Uno dei modi che ha pensato Microsoft per raggiungere questo risultato si chiama Phone Sign-In ed è un’app attualmente in beta che permette di sbloccare il proprio PC o laptop Windows 10 usando lo smartphone.

Nello specifico, l’applicazione, scaricabile dal Windows Store, funge da secondo fattore di autenticazione e tramite la connettività Bluetooth permette di sbloccare il PC solamente se avete il vostro smartphone con voi. Basta un semplice tocco sullo schermo del telefono.

Phone Sign-In
Phone Sign-In

Un modo per assicurare un ulteriore livello di sicurezza per gli utenti che non possiedono un PC con scanner dell’iride o una tastiera con lettore d’impronte digitali compatibili con Windows Hello.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum