Il
brand 3 ha appena lanciato, per la prima volta in Italia, un’offerta con Giga
illimitati. A presentarla è direttamente Tommaso Vitali,
Direttore Marketing Mobile di Wind Tre, l’azienda guidata da
Jeffrey Hedberg.

In un panorama che vede il digitale sempre più
diffuso (ad esempio, oltre il 60% della popolazione guarda la tv con lo
smartphone), il brand 3 ha appena lanciato, per la prima volta in Italia, un’offerta
con Giga illimitati. Perché questa scelta ‘disruption’?

“Il
marchio 3, nel corso della sua storia, ha abitualmente sorpreso i propri
clienti in vari modi, con offerte innovative e differenziate per il mercato. 3,
del resto, è sempre andata al cuore della strategia di marketing e, con la
nuova offerta, va proprio in questa direzione, mettendo al centro i bisogni
delle persone, che oggi hanno sempre più la necessità di comunicare senza
limiti.

Il
brand 3 porta, per la prima volta in Italia, il concetto non solo di minuti, ma
anche di ‘Giga illimitati’. Con questa scelta, supportata dalla nuova compagna
pubblicitaria on air da domenica scorsa, 3 affianca il posizionamento del brand
e dell’offerta per una comunicazione davvero ‘senza limiti’. Una proposta
conveniente, con prezzi equilibrati e coerenti, anche per la convergenza tra
fisso e mobile. In particolare, ‘ALL-IN Power', legata all’offerta fissa
'3Fiber', offre minuti illimitati e Giga illimitati, mentre 'FREE Power',
sempre abbinato a '3Fiber', mette a disposizione Giga illimitati e un telefono
di alta gamma sempre nuovo ogni anno, con polizza Kasko inclusa. Una
condivisione a tutto tondo, che prevede anche la possibilità di accumulare i
Giga non consumati e di utilizzarli senza scadenza con il servizio GIGA BANK”.

 

Vitali
Tommaso Vitali

 

In questo modo 3 rafforza il proprio
posizionamento come brand leader nelle scelte tecnologiche e diventa
sempre più punto di riferimento per le soluzioni innovative…

“E’ proprio così. Il brand 3 si posiziona
sempre ‘senza limiti’ attraverso una ricerca dell’innovazione sia nelle offerte
sia nelle soluzioni sempre più tecnologiche, come la proposta di smartphone top
di gamma. Una leadership, che la recente scelta dei Giga illimitati, siamo
certi, andrà a rafforzare”.

A questo punto, facciamo un bilancio per il
marketing consumer di Wind Tre, cosa ha funzionato e come si è evoluta
l’offerta dei vostri brand, Wind e 3, dopo la fusione?

“Il 2017 e l’inizio del 2018 sono stati
periodi molto importanti per Wind Tre. Abbiamo lavorato su due distinte
strategie per i brand, ma entrambe focalizzate sulle persone e sulle loro
esigenze, favoriti dal fatto di avere due marchi forti. Da una parte, abbiamo
il brand 3 che si rivolge, con le soluzioni ‘Giga illimitati’ e ‘Giga Bank’, ad
un target indirizzato verso soluzioni trasversali, innovative e tecnologiche.
Dall’altra, il marchio Wind permette alle famiglie di condividere i Giga,
grazie ad offerte convenienti come le “All inclusive”, in un’ottica di
convergenza fisso-mobile”.

Comunicare offerte e prodotti, come è
cambiato il media mix?

“La tv resta il mezzo principe per
raggiungere il più ampio bacino di utenti sia per Wind sia per 3. Guardiamo a
tutti i canali, a 360 gradi, ma ovviamente quello digital, integrato con la
distribuzione fisica, resta molto importante”.

Per il 2018 dobbiamo attenderci ancora qualcosa di nuovo?
Il lancio dei Giga illimitati è una svolta, che segna una discontinuità con il passato. Posso però anticipare che, a partire da aprile, lanceremo altre interessanti iniziative per i clienti.