Retelit, uno dei principali operatori italiani di telecomunicazioni specializzato nella fornitura di servizi di connettività a banda larga, licenziatario dei servizi WiMAX nell’Italia centro-settentrionale, ha annunciato con il partner locale COMeSER la disponibilità dei primi servizi WiMAX a Fidenza, Fontanellato e Busseto.

Il servizio WiMAX permette a famiglie ed imprese di avere a disposizione collegamenti Internet a Banda Larga, senza fili di qualità. Grazie ai servizi WiMAX è possibile navigare in Internet, trasmettere e ricevere contenuti audio e video, ed effettuare telefonate VoIP in modo semplice e sicuro a prezzi competitivi.

Retelit si è occupata della realizzazione della rete e dell’erogazione del servizio di accesso WiMAX. L’esperienza positiva nell’area di Parma consente al Gruppo Retelit di confermare i piani di copertura che daranno la possibilità alle famiglie e alle imprese di oltre 200 comuni di fruire dei servizi WiMAX nel corso del 2009.

“Siamo orgogliosi – ha dichiarato Franco Giovani AD di Retelit – di aver rilasciato i primi servizi in accordo con i tempi previsti. Consideriamo particolarmente significativo il raggiungimento di questo obiettivo perché conferma la validità del progetto WiMA