Dopo aver rilasciato la funzione su Android il mese scorso, Facebook sta facendo debuttare su WhatsApp beta per iOS la feature “View Once” che cancella automaticamente contenuti multimediali e testi.

“View Once”: come funziona

A quanto pare, a breve gli utenti saranno in grado di inviare su WhatsApp beta foto e video che si autodistruggono, non appena vengono visualizzati e ignorati. Gli iscritti con accesso alla funzione “View Once” vedranno un pulsante (simile ad un timer) nel campo di immissione della didascalia, come mostrato nella schermata di seguito.

A differenza dei messaggi a scomparsa di WhatsApp, che vengono eliminati dopo sette giorni, le foto e i video inviati utilizzando la modalità “View Once” svaniranno immediatamente dopo la chiusura dell'app; il mittente riceverà anche una notifica quando i suoi file multimediali sono stati visualizzati. Secondo quanto affermato, WhatsApp avrebbe costruito la funzione al fine di incoraggiare conversazioni più autentiche e intime tra gli utenti.

Nell'attesa di provare la feature, ricordiamo che in una prossima versione WhatsApp dovrebbe permettere presto agli utenti di inviare immagini e video nella loro “migliore qualità”. Questa modifica si aggiunge ad un elenco di funzionalità che la celebre app di messaggistica istantanea ha in serbo. La più attesa è il supporto multi-dispositivo, che permetterà al servizio di essere utilizzabile su più device, accanto alla feature che sarà in grado di nascondere per sempre le fastidiose chat che da tempo gli utenti cercano di evitare: WhatsApp imposterà un interruttore capace di ripristinare le conversazioni dall'archivio, anche quando arriva un nuovo messaggio.

Fonte:engadget