Solo qualche giorno fa, tutte le piattaforme di messaggistica di proprietà di Zuckerberg, incluso WhatsApp, hanno smesso di funzionare. Dopo qualche ora il problema è stato risolto, tuttavia il servizio di messaggistica istantanea più utilizzato al mondo potrebbe ancora avere alcuni malfunzionamenti: abbiamo riscontrato su diversi dispositivi la mancata ricezione di notifiche in modo puntuale.

WhatsApp: malfunzionamenti con le notifiche

Non c’è nulla di ufficiale, non per il momento. Tuttavia, molti degli smartphone presenti in redazione ed anche quelli di altri utenti mostrano la stessa difficoltà: le notifiche di WhatsApp non arrivano puntuali, nella maggior parte dei casi per poter controllare i messaggi è necessario aprire l’applicazione e verificare se ce ne sono di nuovi. Sembrano scomparsi, su alcune unità, le finestre pop-up ed i banner. Su alcuni device il malfunzionamento sembra essere iniziato alcuni giorni fa.

Gli smartphone che presentano il problema sono di produttori differenti e – dunque – con a bordo interfacce utente di vario genere. In particolare, abbiamo riscontrato difficoltà con device Honor, Huawei e Motorola mentre terminali Samsung e Xiaomi sembrano non avere difficoltà di alcun genere. Ci sentiamo di escludere la possibilità che le problematiche siano legate alla gestione delle app in background da parte dei singoli software: nessuno dei device ha ricevuto update negli ultimi giorni.

Come anticipato, il malfunzionamento di WhatsApp lo abbiamo rilevato solo a partire da una piccola indagine interna. Pertanto, non è da escludere che la mancata ricezione delle notifiche sia un malfunzionamento presente solo su alcuni terminali: insomma, potrebbe trattarsi di pochi casi isolati.