Arrivano su WhatsApp i nuovi sticker “insieme a casa”, pensati ad hoc per permettere agli utenti di scambiarsi messaggi di vicinanza emotiva. L’intero pacchetto è stato realizzato in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

WhatsApp: ecco gli sticker “insieme a casa”

Chiunque vorrà utilizzarli potrà farlo semplicemente scaricando il pacchetto di sticker “insieme a casa”, già disponibile all’interno dell’applicazione di WhatsApp per Android e iOS. Naturalmente è completamente gratuito, inoltre i testi sono disponibili in nove lingue differenti, fra i quali c’è anche l’italiano.

Con i nuovi sticker, l’idea del team di WhatsApp, come anticipato, è quella di permettere una comunicazione più efficace e ricca, aumentando il senso di vicinanza (seppure digitale) fra gli utenti:

Ci auguriamo che questo pacchetto di sticker costituisca per i nostri utenti un modo per stare vicini ai propri cari, soprattutto a coloro che in questo momento si sentono soli, isolati o spaventati. Con uno sticker potranno inviare un simpatico promemoria sull’importanza di lavarsi di frequente le mani, mantenere la giusta distanza dagli altri e fare attività fisica. Potranno inoltre rendere omaggio al personale sanitario, nonché agli eroi e alle eroine che sono presenti nella loro vita.

Non si tratta dell’unica novità di WhatsApp volta a far sentire più vicini gli utenti: a breve, sarà implementata all’interno dell’applicazione la possibilità di eseguire videochiamate di gruppo con un massimo di partecipanti che può arrivare fino a 8 persone.

Fonte:Blog WhatsApp