Tramite il profilo Twitter del leaker WABetaInfo si è diffusa la notizia di una nuova funzione in arrivo su WhatsApp. La celebre app di messaggistica ha intenzione di rendere criptati i backup caricati sul cloud, relativi a conversazioni e file multimediali, introducendo la possibilità di impostare una password.

All’interno delle impostazioni dell’app ci sarà la voce “Password Backup“, dalla quale sarà possibile impostare una parola chiave alfanumerica da 8 caratteri, fatto ciò il backup proseguirà come al solito e le chat verranno messe al sicuro all’interno del vostro spazio cloud riservato su iCloud o Google Drive. Da quel momento in poi, ogni qual volta verrà richiesto il ripristino del backup sarà necessario inserire la password precedentemente impostata.

whatsapp whatsapp

Non sappiamo quanto tempo ci vorrà prima che gli sviluppatori rendano disponibile questa funzione, quantomeno per gli utenti affiliati al programma BETA. La nuova impostazione aumenta ulteriormente il livello di privacy garantito dalla piattaforma, che già da divesi anni cripta i messaggi in arrivo e in uscita tramite il protocollo end-to-end.

WhatsApp corre ai ripari dopo la sfida lanciata da Telegram che non molto tempo fa ha offerto ai suoi utenti la possibilità di importare le conversazioni da WhatsApp con pochi e semplici click.

Leggi anche: Apple: nuovi iPad, nuove AirPods e AirTags in arrivo questo mese