WhatsApp per Android si aggiorna nuovamente in beta con importanti funzionalità. Entrambe sono già note, ma non ancora disponibili nella versione stabile dell’applicazione. Ecco la “ricerca avanzata” e la possibilità di eseguire un “backup protetto“.

WhatsApp per Android: la nuova beta

Si tratta della versione 2.20.117 ed è disponibile per smartphone Android. La novità principale riguarda la possibilità di eseguire ricerche avanzate all’interno dell’applicazione: una novità già introdotta nell’ultima versione beta di WhatsApp per iOS che consente di eseguire una vera e propria ricerca dei media fra tutti quelli contenuti all’interno dell’applicazione. Una feature decisamente comoda.

La seconda funzionalità non è una vera e propria novità, ma più una conferma. Il backup protetto di WhatsApp, ancora in fase di sviluppo, essenzialmente permetterà agli utenti di proteggere il proprio backup di WhatsApp – eseguito su Google Drive – attraverso un codice di sicurezza. In questo modo, diventerà difficile per qualsiasi malintenzionato poter accedere ai propri dati personali conservati sul cloud di Big G.

Come anticipato, tutte le novità sono per adesso disponibili solo nella versione beta di WhatsApp per Android nella release 2.20.117. A questa possono accedere solo i membri del programma di beta testing oppure chi deciderà di scaricarla da fonti alternative. Non sappiamo quando le funzionalità di “ricerca avanzata” e “backup protetto” saranno rilasciate in una prima release stabile dell’app di messaggistica istantanea.

Fonte:WA Beta Info