Ormai manca meno di un mese al Natale e Vodafone non ha tardato a preparare per i suoi clienti la classica promozione speciale, valida esclusivamente in questo periodo. La tradizionale Christmas Card del gestore rosso si chiama Vodafone RED Days ed offre la possibilità di avere a disposizione 50GB di traffico dati ad alta velocità al prezzo una tantum di 4,99€.

Come funziona Vodafone RED Days

La promozione consente di poter utilizzare 50GB di traffico dati per navigare in 4,5G – dove presente copertura di rete sufficiente – da poter sfruttare anche in hotspot. La durata dell’offerta è di due mesi da momento dell’attivazione, che può essere effettuata tramite app. Il costo di Vodafone RED Days è di 4,99€ una tantum.

I 50GB di traffico dati verranno consumati prima di quelli normalmente disponibili con il proprio piano tariffario e – allo scadere dei due mesi – la promozione sarà disattivata automaticamente senza alcun costo aggiuntivo. I clienti che decideranno di approfittare dell’offerta avranno tempo fino al 6 gennaio per poterla attivare salvo eventuali proroghe da parte dell’operatore.

Vodafone fidelizza da sempre i propri clienti

Quando si tratta di fidelizzare, probabilmente Vodafone è fra i gestori di telefonia mobile più attenti. La Christmas Card ne è un esempio pratico: da moltissimi anni ormai il gestore rosso mette a disposizione dei suoi già clienti un periodo promozionale, che coincide appunto con quello natalizio, durante il quale poter approfittare di una serie di vantaggi. Naturalmente, negli anni l’offerta si è evoluta passando dagli SMS al traffico dati. Tuttavia, l’obiettivo è sempre lo stesso: fidelizzare i clienti.

Un obiettivo che il gestore ha cercato di rafforzare negli anni con il celeberrimo programma a punti Vodafone Happy, che prevede al suo interno un premio settimanale offerto ogni venerdì a tutti i clienti iscritti all’iniziativa. Un modo intelligente di tenere con sé i propri clienti, che tuttavia spesso si scontra con rimodulazioni tariffarie poco condivise da parte dei clienti.

Fonte: Vodafone