Dopo il grande successo ottenuto con l’Happy Friday, Vodafone lancia ora Happy Black, il nuovo programma che trasforma ogni giorno della settimana in un “black friday” e che si inserisce all’interno dell’’iniziativa a premi che, oltre all’offerta settimanale, consente di accumulare punti (sorrisi) da utilizzare per richiedere i premi desiderati. A fare da promotori di questa nuova campagna della multinazionale inglese, denominata Happy Black, a partire dal prossimo 11 aprile, sarà il duo di comici italiani formato da Pio D’Antini e Amedeo Grieco. Gli spot saranno diffusi sulle principali emittenti televisive e sui canali digitali.

 Happy Black: come funziona

L’iniziativa è invece attiva già da questo 8 aprile, offrendo a coloro che si iscriveranno a Happy Black una selezione di offerte esclusive con i migliori partner di Vodafone, oltre a poter disporre di Giga illimitati sulle mappe. Ogni mese l’operatore metterà a disposizione della propria clientela una serie di offerte in stile black friday tra le quali scegliere, partendo da quelli che sono stati i premi più apprezzati di sempre della campagna Happy Friday, rendendoli disponibili tutto l’anno. Qualche esempio? Sconti per voli Alitalia, buoni da usare nei Mondadori Store, o su NOW TV e TIDAL, ingressi scontati per il cinema e anche voucher da usare nei ristoranti aderenti e sconti su Privalia, Leroy Merlin, parchi divertimento, sui rifornimenti di carburanti e molto altro ancora.

Happy Black: come si attiva

Possono aderire all’iniziativa Happy Black tutti clienti privati con SIM voce attiva, sia in versione ricaricabile che in abbonamento. Per attivarla basta andare sull’app My Vodafone, o recarsi presso uno dei negozi Vodafone. Diversamente da Vodafone Happy, che è un programma gratuito grazie al quale ogni venerdì i clienti possono accedere ad alcune offerte esclusive, ma per un tempo limitato a quella giornata, Happy Black ha un costo mensile pari a 1.99 euro, con il primo mese gratuito per chi si iscrive entro il 30 aprile 2019.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Vodafone