Finalmente anche Vodafone, dopo TIM e WINDTRE, è pronta a lanciare nei suoi negozi e nel suo store online le nuove eSIM.

Vodafone eSIM: ecco le novità

Le nuove SIM virtuali dell'operatore rosso arriveranno ufficialmente a partire da Lunedì 12 Aprile 2021 e saranno completamente Plastic Free. Ecco in anteprima come sarà il packaging delle nuove schede virtuali:

Vodafone eSIM

Per aggiungere la eSIM al proprio device basterà fare lo scan del QR Code ed attendere l'attivazione del piano telefonico. Vodafone permette di riutilizzare il codice senza limitazioni permettendo così di trasferire la eSIM anche su altri dispositivi senza dover ogni volta richiederne la sostituzione.

Costi ed altro

Il costo della SIM virtuale di Vodafone ammonterà a soli 1 euro una tantum per le nuove richieste di attivazione e non avrà credito residuo al suo interno. Il cliente, dunque, dovrà fare una ricarica per poter usufruire della sua tariffa.

Inoltre, anche i già clienti potranno richiedere di passare al nuovo standard eSIM, in questo caso il costo non è ancora del tutto conosciuto anche se sarà possibile in certi casi richiedere la sostituzione da SIM fisica a SIM virtuale gratuitamente.

Le nuove schede virtuali che entreranno in vigore a partire da Lunedì 12 Aprile potranno essere richieste anche dai clienti in Partita IVA dell'operatore rosso.

Fonte:Mondo Mobile Web