Vodafone e Discovery annunciano una nuova partnership, che coinvolge diversi paesi fra i quali anche l’Italia. Ecco di cosa si tratta e quali sono i vantaggi per gli utenti.

Vodafone e Discovery: la partnership

Con l’accordo, essenzialmente gli abbonati a VodafoneTV avranno accesso a Discovery+ a prezzo promozione per un durata che cambierà sulla base del mercato di riferimento. Un’opportunità interessante che, come anticipato, si concretizzerà anche in Italia.

In merito, David Zaslav, Presidente e CEO di Discovery, Inc. ha dichiarato:

“Siamo lieti di annunciare questa partnership multiterritoriale e multipiattaforma con il più grande operatore di rete fissa e mobile d’Europa, che sarà un importante motore per la crescita di discovery+ in tutta Europa. L’accordo con Vodafone, inoltre, rafforza la nostra strategia di espansione della distribuzione dei canali lineari per portare i nostri contenuti più amati attraverso il maggior numero di piattaforme e dispositivi.”

Entusiasmo anche da parte di Ahmed Essam, Chief Commercial Operations and Strategy Officer di Vodafone Group:

“Sono estremamente lieto di aver concluso questo accordo con Discovery, che estende la nostra partnership esistente e dimostra perfettamente il posizionamento di Vodafone come una delle principali piattaforme di contenuti video in Europa. Discovery sarà una parte fondamentale della nostra offerta di intrattenimento, fornendo una ricca scelta di contenuti che migliorerà l’offerta di Vodafone con un’esperienza cliente superiore attraverso la sua TV di alta qualità e i suoi servizi di streaming flessibili.”

Alessandro Araimo, amministratore delegato di Discovery Italia ha dichiarato infine:

“L’Italia si conferma uno dei Paesi più centrali nella strategia di crescita di Discovery nel mondo e in Europa. Il rinnovo della partnership con Vodafone – già molto solida in Italia grazie all’accordo siglato lo scorso luglio – ci permette di ribadire con forza la rilevanza e l’appeal dei nostri brand più amati, così come di posizionarci nel miglior dei modi per lo sviluppo del business direct-to-consumer, grazie alla più ampia distribuzione possibile di discovery+, il nostro nuovo servizio streaming globale”