L’azienda cinese Vivo, a quanto pare, è pronta per lanciare il suo prossimo smartphone: il V21 5G verrà ufficializzato il 29 aprile durante un evento virtuale e presenterà una selfie-camera con una funzione interessante.

Vivo V21 5G: ci siamo

Secondo la pagina promozionale presente sull’-ecommerce indiano Flipkart , il Vivo V21 5G in arrivo tra pochissimi giorni verrà fornito di una fotocamera frontale da 44 MP con supporto OIS, diventando uno smartphone con la stabilizzazione ottica dell’immagine in dotazione sulla fotocamera anteriore.

Il terminale presenterà anche due moduli flash – che la compagnia chiama “Spotlight Selfie” -, che consentiranno agli utenti di scattare imagini più luminose in condizioni di scarsa illuminazione e tutta una serie di funzionalità tra cui Super Night Selfie 2.0, Spotlight Selfie, Dual-View video.

Inoltre, la pagina dell’e-commerce indiano rivela che il device conterà su configurazione fotografica posteriore con ben tre obiettivi, che includerà un sensore principale da 64MP.

Secondo un’indiscrezione di pochi giorni fa, il telefono avrà sotto il cofano il chipset Dimensity 800U (che ha una frequenza di base di 1,80 GHz) associato a 8 GB di RAM e alla funzione Extended RAM, che utilizzerà 3 GB di memoria interna dello smartphone per offrire un totale di 11 GB di RAM.

Sottili le dimensioni e il peso del Vivo V21 5G (rispettivamente 7,29 mm e 176 grammi), mentre si prospettano interessanti le colorazioni del terminale cinese: ci aspettiamo le tonalità Sunset Dazzle, Dusk Blue e Arctic White.

Per quanto riguarda il prezzo, invece, i rumor parlano di circa 272 euro al cambio.

Fonte:Fonearena