Un misterioso smartphone appartenente a Vivo e avente il numero di modello di V2037 è apparso sulla piattaforma di benchmarking di Geekbench. L’elenco ha rivelato che potrebbe trattarsi di un nuovo midrange del marchio prossimo al debutto su scala mondiale.

Vivo V2037: un nuovo midrange Android 11 in arrivo

Dal portale di Geekbench, sappiamo che il terminale Vivo V2037 sarà alimentato dal chipset Helio G80 di MediaTek. Il SoC è menzionato con il suo numero di modello MT6769V nell’elenco. Secondo i rapporti emersi sul web, si nota che questo verrà accoppiato a banchi RAM da 4 GB. Lo smartphone dovrebbe venir preinstallato con il sistema operativo Android 11 “out-of-the-box”.

Nel test single-core, il telefono V2037 ha ottenuto il punteggio di 1823 punti. Nel test multi-core invece, il device ha registrato un punteggio di 5466 punti. Finora, brand come Huawei, Xiaomi, POCO, Realme hanno lanciato telefoni alimentati dal chipset Helio G80. Il misterioso V2037 potrebbe essere il primo telefono di Vivo a presentare tale soluzione sotto al cofano. Potrebbe arrivare sul mercato mondiale come un telefono di fascia media facente parte della line-up “Vivo Y”. Si spera che, nei prossimi giorni, si possano scoprire maggiori informazioni sul dispositivo.

Nelle notizie correlate, Vivo lancerà la serie di smartphone Vivo X60 nella giornata di oggi in Cina. La formazione dovrebbe includere tre telefoni: X60, X60 Pro e X60 Pro+. Mentre il modello Pro + dovrebbe arrivare come un device avente a bordo il chipset di Qualcomm, lo Snapdragon 888, gli altri due device saranno i primi al mondo a godere del processore Samsung Exynos 1080 a 5 nm.

L’iterazione X60 Pro è stata recentemente avvistata presso il portale di TENAA: fra le sue specifiche tecniche troviamo un display AMOLED FHD + da 6,56 pollici, un sensore di impronte digitali posto sotto lo schermo, una batteria da 4.130 mAh, 12 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. Il retro ha un sistema a quattro telecamere aventi le seguenti risoluzioni: 48 megapixel + 13 megapixel + 13 megapixel + 8 megapixel. Anteriormente invece, vi è una fotocamera da 32 Mpx per selfie e videochiamate. Non manca un lettore di impronte digitali posto sotto lo schermo e si prevede che supporti la ricarica rapida da 33 W.

Fonte:Twitter Abhisek Yadav