Gli smartphone Vivo V2121A e V2123A hanno appena ottenuto la certificazione da parte dell'ente 3C in Cina; questo significa che i terminali dovrebbero essere commercializzati molto presto.

Cosa sappiamo dei nuovi mediogamma Vivo?

Due nuovi modelli di smartphone del marchio cinese Vivo hanno superato il processo di certificazione 3C in Cina. I device, che portano i numeri di modello V2121A e V2123A, dovrebbero essere commercializzati nelle settimane a venire.

V2123A

Il primo device avente il numero di modello V2121A e che è attualmente senza nome, è apparso sul TENAA. L'elenco ha rivelato le specifiche complete; il dispositivo verrà fornito con una configurazione a doppia camera sul retro posizionata su un modulo rettangolare e ci sarà uno snapper frontale alloggiato all'interno di un foro al centro del pannello. Ci sarà uno scanner di impronte digitali integrato nel pulsante di accensione.

Vivo

C'è un display TFT da 6,58 pollici con una risoluzione dello schermo di 2408 × 1080 pixel e ospiterà una fotocamera da 8 megapixel per scattare le foto e le videochiamate. Sul retro, la configurazione a doppia lente include un sensore principale da 64 megapixel e uno ausiliario da 2 megapixel.

Sotto il cofano, sarà alimentato da un processore octa-core con clock a 2,4 GHz, ma il nome del chipset non è elencato, sebbene si ipotizza che possa essere il SoC MediaTek Dimensity 900.

Sarà reso disponibile in due varianti di memoria: una da 128 GB di memoria interna e l'altra con una capacità di archiviazione integrata di 256 GB. Il dispositivo conterrà una batteria da 4.910 mAh e avrà il supporto per la ricarica rapida.

Secondo i rapporti, il telefono potrebbe essere lanciato come un device facente parte della serie Vivo X, forse come Vivo X70, ma le speculazioni indicano la possibilità che il telefono venga lanciato all'interno del suo sub brand iQOO. Per saperlo con certezza, dovremo aspettare ancora un po'.

Vivo V2121A

L'elenco 3C di questo smartphone rivela che il dispositivo verrà fornito con il supporto per la connettività 5G. È stato anche confermato che il telefono conterrà una batteria che supporta la tecnologia di ricarica rapida da 44 W.

Tuttavia, non ci sono ulteriori informazioni relative al telefono. Anche il nome ufficiale del telefono rimane un mistero in questo momento. Ma ci aspettiamo di ottenere maggiori informazioni quando il dispositivo verrà presentato ufficialmente.

Fonte:Nashville Chatterclass