Il piccolo produttore cinese Vernee è ormai pronto a svelare Apollo, nuovo flagship basato sul sistema operativo Google Android. In queste ore arrivano interessanti novità relative al display del terminale, desumibili da nuove immagini apparse in Rete.

Display Vernee Apollo
Display Vernee Apollo

Come è possibile vedere dalla foto, Vernee Apollo integrerà un display (caratterizzato da cornici da 2 millimetri di spessore) in grado di occupare circa l’80 percento della superficie frontale. Ricordiamo che il pannello avrà una diagonale da 5,5 pollici con risoluzione 2K (2.560 x 1.440 pixel) e tecnologia 3D Touch.

Display Vernee Apollo
Display Vernee Apollo

Molto interessante anche il resto della dotazione hardware, caratterizzata da un chipset deca-core MediaTek Helio X20, assistito da 6GB di memoria RAM e 128GB di spazio di archiviazione interno.

Sarà presente un sensore fotografico posteriore Sony IMX230 da 21 megapixel, un connettore reversibile USB Type-C, un sensore di impronte digitali e una batteria da 3.000 mAh.

Il dispositivo dovrebbe arrivare in commercio nel corso del mese di aprile ad un prezzo di vendita di 399,99 dollari, circa 352 euro.