Con un post sul blog ufficiale, OnePlus ha annunciato la fine delle vendite su invito per il One. In sostanza, ora le vendite del primo terminale della startup saranno aperte a tutti. Come spiega la stessa società, la scelta di vendere su invito, prima, e con la limitazione delle prenotazioni al solo martedì, dal mese di febbraio, è stata dettata dalla necessità della giovane azienda di poter garantire un flusso produttivo adeguato alle richieste. OnePlus è nel frattempo cresciuta di dimensioni e può ora permettersi di gestire in maniera efficiente un maggiore quantitativo di ordini.

OnePlus One può ora essere acquistato senza inviti, tutti i giorni
OnePlus One può ora essere acquistato senza inviti, tutti i giorni

L’azienda ha anche sottolineato che lo schema di vendite su inviti sarà invece ripristinato, almeno per il periodo iniziale, per le vendite del OnePlus Two, sulla base del successo ottenuto, con il modello precedente, da una strategia che permette alla società di minimizzare i rischi, oltre che di garantire la corretta evasione delle richieste.

Il lancio del OnePlus Two è previsto nel terzo trimestre di quest'anno. La società stima di vendere da 3 a 5 milioni di smartphone nel 2015, per giungere a 10 milioni nel 2016.