Sharp ha annunciato di aver sviluppato un apposito chip contenente un sintonizzatore che servirà a minimizzare le interferenze provenienti da altri cellulari per i prossimi telefonini dotati di ricevitore TV. In questo modo sarà possibile guardare con tranquillità programmi televisivi sul cellulare senza curarsi delle interferenze. Sharp intende lanciare il processore sul mercato nel 2005, quando arriveranno in numero consistente i primi telefonini compatibili con il segnale radiotelevisivo digitale terrestre che si appresta a diventare nuovo standard mondiale del settore.