Oltre ai top di gamma (Galaxy S6, S6 Edge, Note 5 e Galaxy S6 Edge+), Samsung ha rilasciato quest’anno dispositivi di basso e medio livello. A metà strada tra i low-budget e i top di gamma, si colloca la gamma Galaxy A, costituita al momento da quattro dispositivi: A3, A5, A7 e A8.
Èd è proprio un dispositivo Galaxy A quello che è stato intercettato su GFXBench di recente. Dalle caratteristiche ha tutta l'aria di essere il successore del Galaxy A3.

Le caratteristiche da GFXBench
Le caratteristiche da GFXBench


Il Galaxy A3
attualmente in commercio ha le seguenti specifiche: display da 4,5" con risoluzione 960×450, 1,5GB di RAM, 16GB di memoria interna, processore Snapdragon 410, fotocamera posteriore da 8 megapixel e batteria da 1.900 mAh.
Accostiamo a queste caratteristiche quelle desunte dal test di GFXBench sul nuovo dispositivo (SM-A310): display da 4,7" (1280×720), 1,5GB di RAM, 16GB di memoria interna, processore Exynos 7580, fotocamera posteriore da 13 megapixel.

In pratica, sembra poprio la variante di seconda generazione del Galaxy A3 con display più grande, processore più potente e fotocamera posteriore migliorata. Il nuovo dispositivo ha una fotocamera anteriore da 5 megapixel, Android 5.1.1 Lollipop pre-installato con TouchWiz di Samsung. Samsung non ha fornito anticipazioni su una possibile data d'uscita di questo dispositivo ma, basandoci sulla presentazione del modello precedente (l'A3 è stato lanciato ad ottobre), probabilmente ci siamo molto vicini. Stay tuned!