Samsung Electronics ha chiuso il secondo trimestre del 2008 con buoni risultati: utile netto in crescita del 51% su base annua, a quota 2,12 miliardi di dollari, e utile operativo in aumento del 50% a 1,8 miliardi di dollari.

Per quanto riguarda il reparto telefonia mobile, Samsung ha comunicato di aver venduto 45,7 milioni di telefoni cellulari, il 22 per cento in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il risultato, tuttavia, è stato leggermente inferiore ai 46,3 milioni venduti nel trimestre precedente.
Nei primi sei mesi dell'anno il produttore coreano ha venduto 92 milioni di cellulari, una crescita del 20% rispetto al primo semestre 2007.

Chi Young-cho Chi di Samsung ha espresso fiducia sulle potenzialità della società, le cui vendite potrebbero raggiungere i 200 milioni di unità quest'anno.
Con una quota di mercato di circa il 15%, Samsung è stabile al secondo posto dietro Nokia (40%) e davanti a LG Electronics (circa 9%).