Nel 2002 veniva presentato il Sony Ericsson P800i, quello che ancora oggi viene ricordato come uno cellulari più innovativi mai realizzati.
Negli anni, oltre a Sony Ericsson, anche altre case hanno presentato dei dispositivi basati sull’interfaccia utente UIQ, una su tutte Motorola.

UIQ (User Interface Quartz) indica l'interfaccia utente studiata per essere eseguita sui sistemi operativi Symbian. Symbian fornisce tutte le funzionalità base dello smartphone e UIQ offre all'utente finale l'interfaccia grafica per visualizzare le informazioni e interagire con tutte le funzionalità a disposizione.

Secondo quanto riportato dal quotidiano svedese Sydöstran, UIQ Technology è giunta al termine.
Johan Sandberg, CEO di UIQ Technology, ha annunciato di aver presentato l'istanza di fallimento lo scorso 30 dicembre. Detenuta al 50% da Sony Ericsson e Motorola, UIQ Technology al momento impiega ancora 230 lavoratori.