Viviane Reding, la commissaria europea alle Telecomunicazioni, ha annunciato che in futuro potrebbe entrare in vigore un nuovo regolamento per limitare a 11 centesimi di euro il costo massimo per inviare un SMS in roaming in tutta Europa.

A riportarlo è il magazine tedesco Der Spiegel che ha intervistato Viviane Reding. La commissaria europea ha, inoltre, aggiunto che le chiamate saranno addebitate in base ai secondi di conversazione e che saranno introdotte nuove misure per incrementare la competizione sull’accesso a internet.

Il progetto e il nuovo regolamento hanno già trovato il consenso del Parlamento europeo e dei 27 stati membri, le nuove norme dovrebbero entrare in vigore entro la prossima estate.