Trend Micro, nel suo ultimo rapporto ha rilevato che anche se nel mese di Aprile non sono stati rilevati nuovi virus su PC, c’è stata una costante crescita della diffusione e mutazione di "malware". Per i cellulari, invece, è tutto un altro discorso: nell’ultimo mese sono comparsi tre nuovi virus che vanno ad attaccare gli smartphone dotati di sistema operativo Symbian.
Il primo si chiama SYMBOS_MABIR A e può monitorare SMS e MMS sugli apparecchi infetti, oltre a tentare di riprodursi mandando copie del suo codice a tutti i numeri presenti in rubrica.
SYMBOS_FONTAL A invece una volta installatosi sull’apparecchio fa apparire un messaggio che invita l’utente a spegnere e riaccendere il telefono, dopodiché inizia a riavviare automaticamente e senza sosta il cellulare.
Il terzo, SYMBOS_HOBBES A è una variante di MABIR, solo che usa il bluetooth per infettare e diffondersi anziché i messaggi di testo. Fortunatamente c’è un errore nel codice di quest’ultimo virus che non riesce a portare a termine il suo compito, cioé disabilitare l’applicazione FExplorer, dal momento che deposita i file infetti nella cartella sbagliata.