Secondo quanto si apprende in rete in queste ore, pare proprio che Tizen OS sia la più grande piattaforma di streaming TV al mondo. Questo è quanto affermano gli ultimi dati di vendita. Il sistema operativo basato su Linux e sviluppato da Samsung viene utilizzato nelle smart TV, nei monitor intelligenti e negli smartwatch dell’OEM sudcoreano. Ad oggi, Tizen è installato sul 12,5% dei dispositivi TV in tutto il mondo, occupando così la prima posizione all’interno della classifica dei sistemi operativi per televisori.

Samsung: Tizen OS al comando, smart TV in aumento nel 2020

Secondo la società di ricerche di mercato Strategy Analytics, Samsung ha venduto ben 11,8 milioni di televisori in tutti i mercati di riferimento durante il terzo trimestre del 2020. Questa è la migliore performance trimestrale mai registrata dalla compagnia o da qualsiasi altro brand. Il rapporto afferma inoltre che attualmente ci sono oltre 155 milioni di smart TV basate su Tizen in uso in tutto il mondo, il che rappresenta un aumento del 23% rispetto al 2019.

Il mercato globale dei device intelligenti connessi alla rete ha raggiunto le 81,3 milioni di unità nel terzo trimestre del 2020, con un aumento del 19% rispetto allo scorso anno. Questa categoria include smart TV, lettori multimediali in streaming e console di gioco. Le vendite complessive di TV nel 2020 sembra che abbiano visto un aumento del 7% rispetto allo scorso.

Il motivo è presto detto: a causa della pandemia da Coronavirus, molta più gente è rimasta in casa e ha cercato strumenti per l’intrattenimento oltre che per il tele-lavoro o la tele-didattica. Se poi sommiamo anche il debutto delle console di nuova generazione, capiamo bene che l’incremento sostanziale nelle vendite di nuovi TV in questi ultimi mesi dell’anno era nell’ordine delle cose.

Samsung si sta ora concentrando sulla monetizzazione di Tizen sulle sue smart TV, offrendo il sistema ad aziende terze. L’OEM ha anche lanciato il suo servizio di streaming TV gratuito Samsung TV+ in diversi Paesi del mondo ed è approdato sugli ultimi Galaxy rilasciati sul mercato.

David Watkins, direttore delle piattaforme di streaming TV di Strategy Analytics, ha dichiarato:

Entro la fine di quest’anno, quasi 1,3 miliardi di dispositivi TV connessi saranno in uso in tutto il mondo. Il successo di Samsung nelle smart TV significa che manterrà la sua posizione di leadership per un po’ di tempo. La battaglia fra Samsung, LG, Sony, Amazon, Roku e Google determinerà il modo in cui la TV verrà vista nel prossimo decennio.

Fonte:SamMobile