CAT è l’abbreviazione di Caterpillar, una nota azienda americana che realizza macchine e attrezzature da cantiere e che da qualche anno si è specializzata nella produzione di dispositivi rugged, cioè capaci di resistere alle sollecitazioni più estreme. Nato dalla collaborazione con l'azienda britannica Bullitt, l'S60 è il primo smartphone al mondo a integrare una fotocamera termica FLIR, leader mondiale nella produzione di termocamere usate in ambito professionale.

Cat S60
Cat S60

Quasi a prova di bomba
L'S60 è dotato di una scocca in policarbonato ultraresistente e rinforzato lungo il bordo esterno da un inserto in alluminio pressofuso, che gli consente di resistere a cadute fino ad un'altezza di 1,80 metri. Lungo tutto il bordo, oltre ai soliti tasti volume e on/off, sono presenti un tasto a cui è possibile assegnargli una specifica funzione o per utilizzare l'S60 come un walkie-talkie attraverso l'applicazione preinstallata Zello e il pulsante di SOS, protetto da uno sportellino, per inviare attraverso un SMS una richiesta di soccorso. Sul posteriore uno sportellino a tenuta stagna copre il vano che può ospitare due nano SIM ed una micro SD, mentre attorno troviamo i due obiettivi e il flash led. Anteriormente notiamo nella zona inferiore i tre tasti fisici in policarbonato con trattamento superficiale antiscivolo per essere usati anche sott'acqua, l'obiettivo da 5 megapixel della fotocamera frontale e due levette, che spostandole nella corrispondente posizione consentono all'S60 di essere utilizzato in modo continuativo fino a 60 minuti ad una profondità di immersione di 5 metri

La termocamera integrata FLIR
La termocamera integrata FLIR

Le specifiche tecniche
Grazie alla CPU octa-core Qualcomm MSM8952-3 (Snapdragon 617), 3GB di RAM, 32GB di memoria interna e al sistema operativo Android 6.0, a differenza della maggior parte degli smartphone rugged, l'S60 spicca per la reattività e la completa assenza di lag nell'uso quotidiano. Ovviamente in uno smartphone rugged l'attenzione non si rivolge solo alle caratteristiche hardware, che comunque sono di tutto rispetto, ma principalmente alla resistenza alle cadute, all'intrusione di polveri e liquidi e alle vibrazioni, che sono garantite rispettivamente dalla certificazione MIL-SPEC 810G, IP 68 e CAT4 con possibilità di funzionare tra i -25 gradi e i 55 gradi centigradi. Lo schermo è da 4,7 pollici con risoluzione HD e rivestimento Gorilla Glass 4. La dotazione è completata da una batteria non rimovibile da ben 3.800 mAh.

� possibile rilevare la temperatura di qualsiasi oggetto inquadrato
È possibile rilevare la temperatura di qualsiasi oggetto inquadrato

Come funziona in situazioni "estreme"
Confortati da queste caratteristiche, abbiamo utilizzato l'S60 in presenza di acqua e di polveri, oltre ad aver "causato" una caduta accidentale da circa un metro e mezzo, ma il dispositivo ha sempre continuato a funzionare in maniera perfetta. Lo schermo, anche quando illuminato direttamente dai raggi del sole, ha sempre garantito una buona visibilità. Peccato che manchi il Wi-Fi 802.11ac per garantire collegamenti sempre veloci e un caricabatterie che consenta tempi di ricarica più rapidi. Ma l'S60 risulta uno smartphone rivoluzionario per l'integrazione di una fotocamera termica di produzione FLIR che sfruttando la tecnologia MSX (Multi-Spectral Dynamic Imaging), riesce ad individuare i bordi degli oggetti e a mostrare il dettaglio dell'immagine termica. È possibile, inoltre, sfruttare i puntatori spot per individuare una specifica temperatura in determinati punti dell'inquadratura, oltre a poter comparare l'immagine termica con quella reale per un'analisi più accurata, per esempio, per l'individuazione di infiltrazioni idriche o perdite di calore. Infine, la durata della batteria ci ha consentito di utilizzare lo smartphone tranquillamente per due giorni, facendone anche un uso abbastanza intensivo.

Spessore a confronto con OnePlus 3 (a destra)
Spessore a confronto con OnePlus 3 (a destra)

Conclusioni
Il CAT S60 è uno smartphone dotato di incredibili doti di resistenza e impermeabilità, buona connettività e una fotocamera termica integrata che lo rendono un dispositivo da lavoro indispensabile per molti professionisti del settore edile e non. Infine, anche il prezzo di lancio sul mercato di 649 euro ci è sembrato molto conveniente, viste le potenzialità del dispositivo.

Tabella test
Tabella Test Cat S60

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum