Il colosso della tecnologia TCL si prepara a lanciare un altro nuovo smartphone dotato di modem per la connettività 5G all’inizio del prossimo anno e adesso, grazie alle informazioni fornite dal noto insider Evan Blass (in arte @EvLeaks sul web), possiamo dare un’occhiata a quelle che saranno le specifiche tecniche di cui sarà dotato. Unitamente a ciò, sono emerse anche le prime immagini che mostrano il design del futuro smartphone denominato “TCL 20 5G“.

TCL 20 5G: processore da mediogamma premium

Il dispositivo della discordia appena trapelato sarà un midrange e vedrà la presenza al suo interno del processore Snapdragon 690, abbinato ad un modem Qualcomm per l’ultra-connettività. Non mancheranno le tre fotocamere sulla back covere e un grande pannello risoluto e con tecnologie all’avanguardia.

Il pannello frontale avrà una diagonale da 6,67 ”con risoluzione Full HD+. Ci sarà un buco al centro per la fotocamera selfie da 8 MP, ma è probabile che l’unità sia LCD e non AMOLED. È un’ipotesi quasi scontata, dato che si dice che il tasto di accensione, posizionato sul frame laterale destro, proprio sotto i tasti del bilanciere del volume, funzioni anche come scanner per le impronte digitali. È interessante notare che sul lato sinistro ci sarebbe anche un tasto dedicato per l’accesso facilitato all’Assistente Google.

La fotocamera principale è ora orientata verticalmente, al contrario di quanto abbiamo visto nella precedente serie TCL 10. La cam principale sembra che sarà una lente da 48 Mega, accompagnata da uno snapper ultrawide da 8 MP e da una macro cam da 2 Mpx. All’interno troveremo 6 GB di RAM e memorie UFS per lo storage da 128 GB o 256 GB. E la batteria? Con buona probabilità si parla di una cella da 4500 mAh con fast charge al seguito.

Il telefono dovrebbe arrivare l’anno prossimo. TCL probabilmente aveva programmato di annunciarlo durante il CES 2021, ma considerando che la conferenza è stata annullata a causa della situazione COVID-19 negli Stati Uniti, probabilmente vedremo un lancio online nei primi mesi del 2021.

Fonte:Voice