Chrome OS compie 10 anni e per festeggiare, Google sta lanciando alcune nuove funzionalità per il sistema operativo destinato ai computer che lo adottano. Queste nuove features includono un nuovo Hub telefonico, le risposte rapide, gli appunti migliorati e molto altro ancora.

Chrome OS: ecco le nuove funzionalità

Bisogna ammettere che il software di BigG destinato ai portatili low-cost presenti in commercio e basato sul browser Chrome ne ha fatti di passi da gigante da quanto è stato annunciato nel marzo del 2011. Vediamo ora come si è evoluto e quali sono le novità che l’ultima versione introduce.

Hub del telefono

Con Phone Hub, gli utenti potranno controllare i loro telefoni collegati dai loro ChromeBook. Ci sarà un’icona del telefono proprio accanto alla pillola delle informazioni sullo stato. Quando si farà click su di esso, si otterranno informazioni salienti come il segnale di rete, il livello della batteria e lo shortcut delle Impostazioni rapide per l’Hotspot, la modalità suoneria e un innovativo metodo per localizzare facilmente il tuo telefono. Si potranno vedere anche le ultime due schede di Chrome aperte dal tuo telefono e potrete rispondere ai messaggi dal vostro portatile.

Cattura schermo e una modalità Annotazione

Gli utenti saranno in grado di registrare ciò che è sul loro schermo. Potranno accedere a questa funzione da un riquadro nel menù presente nelle Impostazioni rapide: saranno inoltre in grado di accedere rapidamente ai video registrati o agli elementi di screenshot da uno spazio presente nella library di Chrome OS.

Sincronizzazione Wi-Fi

Il nuovo aggiornamento semplifica la connessione alle reti Wi-Fi. Se il telefono e il ChromeBook sono collegati con lo stesso account Google alla stessa rete Wi-Fi, non bisognerà inserire di nuovo la password sul Chromebook. Con Wi-Fi Sync, il dispositivo si connetterà automaticamente alla rete migliore.

Controlli multimediali

Google ha aggiunto molti controlli multimediali alle Impostazioni rapide.

Icone rinnovate

Un’altra nuova funzionalità sono le icone ridisegnate: adesso sono circolari e posizionate in un cerchio con uno sfondo bianco. Ci sono anche nuove icone per la calcolatrice e l’app canvas.

Appunti migliorati

Chrome OS ha una clipboard migliorata che mostra le ultime cinque cose che avete copiato, comprese le immagini. Gli elementi copiati, così come i download recenti, gli screenshot e i file appuntati, appariranno in uno spazio chiamato Tote.

Risposte rapide

Quando fate click con il pulsante destro del mouse su una parola, Chrome OS fornirà una definizione o una traduzione della parola evidenziata.

Condividi nelle vicinanze

Quando Google ha annunciato la condivisione nelle vicinanze per i dispositivi Android l’anno scorso, ha detto che la funzione sarebbe arrivata in prima linea sui Chromebook. In parole povere, si tratta dell’alternativa by Big ad AirDrop di Apple.

Sfortunatamente, non è disponibile a breve.

Queste e altre funzionalità verranno implementate con l’aggiornamento di Chrome OS 89.

Fonte:Twitter Google