Oltre ai nuovi Lumia, Microsoft annuncerà Surface Pro 4 nel corso dell’evento programmato il 6 ottobre prossimo. Il sito arabo W4pHub e WinBeta riportano che la nuova generazione del tablet Windows 10 potrebbe integrare uno schermo da 13 pollici quasi senza cornici. Nello specifico, si tratterebbe di uno schermo molto simile a quello del Dell XPS 13, le cui cornici sono estremamente sottili.

Un render di Surface Pro 4
Un render di Surface Pro 4

Tale soluzione hardware, però, creerebbe problemi durante l’uso tablet: facile toccare involontariamente lo schermo o aprire un’applicazione. Per evitare ciò, secondo le indiscrezioni, Microsoft ha sviluppato una “cornice intelligente”, probabilmente software: quando la tastiera è collegata e il tablet è in modalità desktop, lo schermo mantiene la diagonale di 13 pollici; se si sta usando Surface Pro 4 in modalità tablet, invece, lo schermo si riduce automaticamente a 12 pollici, così da dare all’utente lo spazio per impugnare il dispositivo senza tocchi accidentali.

Surface Pro 4 dovrebbe integrare la generazione più recente di processori Intel “Skylake”.