Microsoft l’ha fatto: è tornata a bomba nel mercato degli smartphone, ma questa volta ha centrato l’obiettivo. L’ha fatto con il bellissimo Surface Duo: più di uno smartphone, un Surface in miniatura con tutta la potenza dell’ecosistema Android.

Microsoft Surface Duo è qui ed è molto promettente

Perché si chiami “Duo” è immediatamente intuibile: il device è dotato di due schermi. Si tratta di un terminale pieghevole, simile ad LG V50 ThinQ, ma molto più sottile perché non affida il suo “dual screen” a un accessorio esterno.

Il software del Surface Duo è ottimizzato per integrarsi al meglio con l’ecosistema Windows e con quello Android. Un device con doppio display in grado di comportarsi come un “normale” smartphone, ma di essere in prima linea quando è necessario essere produttivi al massimo.

Microsoft ha sottolineato che la vera punta di diamante di questo dispositivo non sarà l’hardware (dovrebbe essere equipaggiato con il processore Snapdragon 855), sul quale nemmeno si è soffermata, ma proprio la parte software. Il massimo dell’integrazione con Windows e con Android non è certo un obiettivo semplice da realizzare, ma il colosso americano sembra convinto che su Surface Duo sarà possibile e gli sviluppatori sono a lavoro proprio per ottenere questo risultato.

Alla base del device, comunque, ci dovrebbe essere una personalizzazione del sistema operativo Android pensata proprio per sfruttare a pieno tutto il potenziale del terminale.

Quanto al design, per quello che si è potuto vedere durante la presentazione, lo smartphone sembra in perfetto stile (sobrio ed elegante) Surface: è sottile e sembra anche abbastanza leggero. Una volta chiuso, la scocca di colore bianco è interrotta solo dal logo Microsoft mentre quando è aperto i due display (ognuno dovrebbe avere dimensioni di 5,6″) hanno bordi non troppo risicati.

Come su un convertibile, è possibile ruotare uno dei due schermi di 360 gradi, lasciando così solo uno schermo in evidenza: utile quando è necessario effettuare una telefonata.

Attualmente, lo sviluppo del device è ancora in fase di ultimazione. Per questa ragione, il terminale sarà disponibile solo a partire dal 2020.

Le migliori offerte di oggi per Microsoft Surface Duo: tutti i prezzi