Si avvicina il momento in cui anche sui cellulari si potranno utilizzare giochi 3D dalla grafica spettacolare, molto vicina a quella delle console per videogames. L’annuncio arriva dall’azienda specializzata ATI Technologies, che ha presentato la nuova famiglia di processori grafici Imageon 2300, destinati appunto ad essere impiegati nello sviluppo di cellulari dalle funzionalità grafiche avanzate.

‘La nostra azienda ancora una volta si appresta a rivoluzionare il mercato, mettendo a disposizione una nuova entusiasmante novità per telefoni cellulari e dispositivi portatili in genere: la possibilità di utilizzare giochi con grafica avanzata in 3D’, dichiara Azzedine Boubguira, responsabile del marketing per i dispositivi tascabili di ATI Technologies. ‘Per primi in questo settore, grazie ai chip Imageon2300, siamo in grado di rendere possibili giochi in 3D eccezionali, che serviranno a sfruttare al meglio la maggiore ampiezza di banda possibile delle reti GPRS ed UMTS’.

Fra le caratteristiche tecniche principali dei chip Imageon 2300 di ATI Technologies, una grafica bi-tridimensionale avanzata, la possibilità di visualizzare filmati in MPEG 4 a 30 frames al secondo, possiblità di collegamento di un modulo per la cattura video fino una risoluzione massima di 2M pixel, la compressione-decompressione di immagini in formato JPEG, un frame buffer integrato e due distinti motori di visualizzazione, uno primario ed uno secondario.