Ed Zander, neo amministratore delegato di Motorola, percepirà una retribuzione annuale di almeno 1.5 milioni di dollari, con un ulteriore bonus di almeno 2 milioni di dollari. Secondo quando emerge da un documento depositato presso la Sec, l’autorità statunitense che vigila sulle operazioni di borsa, Motorola ha dichiarato che Zander ha accettato di acquistare 100.000 azioni ordinarie entro luglio 2005, delle quali almeno 25.000 entro luglio di quest’anno e altre 25.000 entro il prossimo gennaio. Zander, dopo aver ricoperto la carica di presidente di Sun Microsystems, è passato da gennaio a Motorola, prendendo il posto di Christopher Galvin, nipote del fondatore dell’azienda produttrice.