Stando a quanto si apprende in rete, sembra che Microsoft abbia iniziato a testare Edge Chromium su Xbox. Di fatto, a breve, le console della casa di Redmond presto disporranno di un browser migliore di quello avuto finora.

Ora si può navigare in rete con la Xbox mediante Edge Chromium

Il colosso americano di Redmond ha iniziato a testare pubblicamente il suo nuovo browser basato su Edge Chromium sulle console proprietarie Xbox. I tester nel gruppo Alpha Skip-Ahead ora possono accedere al nuovo Microsoft Edge su Xbox One o Xbox Series S / X. Mentre manca ancora il supporto completo per mouse e tastiera, il software sembra funzionare come ci si aspetterebbe con l’ausilio di un controller Elite, anche se dai primi test interni è risultato leggermente difettoso.

Il browser su Xbox è una bella novità per coloro che desiderano accedere ai siti Web mediante la propria console. Edge ora fornirà anche l’accesso al servizio di streaming Stadia di Google, grazie al supporto migliorato della compatibilità con Chromium. Dovrebbe anche migliorare la compatibilità con i giochi basati sul browser e l’integrazione con servizi come Skype o Discord.

Questa prima versione di prova sembra includere lo stesso motore di sincronizzazione utilizzato sul classico Edge per computer Windows, con tanto di supporto per le estensioni, le schede verticali, le raccolte e la maggior parte delle features viste sulla controparte desktop.

Ricordiamo che il supporto per la versione legacy esistente di Microsoft Edge sui desktop Windows termina il 9 marzo e il test di Microsoft di questo browser aggiornato suggerisce che arriverà presto su tutte le console proprietarie del brand. Voi siete contenti di questa novità?

Giusto un appunto: la novità in arrivo colpirà indistintamente tutti i modelli di console attualmente presenti in commercio, current-gen e next-gen.

Fonte:Twitter Tom Warren