Spotify è una delle piattaforme audio più grandi al mondo, nonché tra le prime a credere nel concetto di streaming musicale, un grande passo per l’industria discografica degli ultimi anni. Nel 2019 la società ha annunciato di star lavorando ad un assistente vocale integrato in un dispositivo chiamato Car Thing.

Come si intuisce dal nome, si tratta di un dispositivo pensato per essere collocato sul cruscotto di un’auto. Lo scorso anno le immagini descrivevano un piccolo display circolare con accanto 4 tasti, ma le foto trapelate nella giornata di ieri sembrano ritrarre un prodotto ben diverso.

Dalle seguenti immagini il Car Thing di Spotify sembra dotato di uno schermo ben più ampio, una sorta di mini tablet da integrare nel sistema infotainment della propria automobile. La nuova versione dovrebbe mantenere le stesse funzioni, proponendo un assistente vocale che si connette al bluetooth della vettura e allo smartphone, interfacciandosi con l’app di Spotify. Tramite una serie di comandi vocali è possibile controllare la riproduzione di musica e podcast senza staccare le mani dal volante.

spotify

Non è ancora chiaro quando questo prodotto arriverà sul mercato e non abbiamo informazioni sull’eventuale commercializzazione in Europa. Spotify sembra intensionata ad essere la prima piattaforma di streaming audio al mondo e questo dispositivo potrebbe fare la differenza.

Leggi anche: Trump: sospeso anche il canale YouTube del presidente USA