D

opo la lettera Z, che Sony utilizzava per indicare i propri smartphone top di gamma, la casa giapponese ha scelto ora la sigla X. Molto leggero e comodo da utilizzare, con appena 153 grammi, l’Xperia X risulta essere un oggetto davvero piacevole da maneggiare. Il device assomiglia esteticamente allo Z5, un po' più stretto e con uno schermo più piccolo, sempre Full-HD, da 5".
Leggi subito la scheda tecnica del dispositivo e scopri com'è andato il nostro test.