In queste ore è apparso in rete un nuovo smartphone Sony di fascia media. Di fatto, all’interno di Geekbench è trapelato un dispositivo etichettato con il nome in codice “Sony A003S0”; stando a quanto si ipotizza, questa potrebbe essere una variante dell’Xperia 10 III con processore Snapdragon 690 di Qualcomm e 6 GB di RAM.

Sony Xperia 10 III: a bordo lo Snapdragon 690 5G

L’elenco di Geekbench rivela che il misterioso smartphone “A003SO” del produttore nipponico è dotato di 6 GB di RAM e del sistema operativo Android 11. Il telefono sembra essere alimentato da un chipset Qualcomm menzionato con il nome in codice “lito” e la frequenza di base di 1,80 GHz: ha ottenuto 601 e 1821 rispettivamente nei test single-core e multi-core della piattaforma di benchmarking.

Secondo il portale di Sumahoinfo, il terminale in questione potrebbe essere una versione speciale del presunto Xperia 10 III. Non è facile identificare il chipset con il suo nome in codice “lito”, ma esiste la possibilità che possa essere lo Snapdragon 690 5G.  Giusto per ricordarlo, questo, di fatto, rappresenterebbe il primo modello di fascia media del costruttore giapponese ad essere dotato del modem per la connettività del futuro.

Il mese scorso, l’affidabile informatore Steve Hemmerstoffer ha condiviso pubblicamente i rendering CAD del telefono. I concept render 3D hanno rivelato che Xperia 10 III misurerà 154,4 x 68,4 x 8,3 mm e ospita uno schermo da 6 pollici con cornici di grandi dimensioni attorno ad esso. Lo smartphone sarà dotato di due speaker frontali e di un lettore di impronte digitali montato lateralmente. Ad ogni modo, il design dell’Xperia 10 III non si discosterà molto da quello del predecessore.La configurazione della fotocamera posteriore del device prevede una fotocamera principale da 12 megapixel, un teleobiettivo da 8 Mpx e un sensore ulrta-wide da 8 megapixel .

L’OEM dovrebbe annunciare l’Xperia 10 III nei giorni a venire. È probabile che la società presenti a breve anche l’ammiraglia Xperia I 111 alimentata da Snapdragon 888 e l’Xperia L5 mid-ranger con chipset Helio P35v insieme al mediogamma appena trapelato in rete.

Fonte:Sumahoinfo