Sony Ericsson non adotterà per ora il sistema operativo Windows Phone 7.5. Questo è quanto si evince dalle parole del suo CEO, Bert Nordberg.

Nel corso di un’intervista rilasciata al Wall Street Journal, infatti, ad una precisa domanda riguardante la possibilità di adozione del sistema operativo di Microsoft, Nordberg ha risposto: "Attualmente non mi sentirei tranquillo di investire in una piattaforma che non è migliore di quella che stiamo utilizzando. Per questo rimaniamo con Android anche se sono curioso su Windows Phone".

Bert Nordberg
Bert Nordberg