PosteMobile festeggia il suo primo compleanno con oltre 630.000 clienti e 2 milioni di transazioni eseguite dal telefonino con una movimentazione di denaro pari a 17 milioni di euro.

Numeri che testimoniano il successo decretato dai consumatori alla esclusiva gamma di servizi disponibili con la SIM di PosteMobile e l’apprezzamento per l’innovativa integrazione tra telefonia e servizi di corrispondenza e finanziari, che hanno trasformato il cellulare da strumento di comunicazione in movimento in un autentico “portafoglio elettronico”.

L’83% dei clienti che ha acquistato la SIM l’ha associata al conto BancoPosta e/o alla carta Postepay e ha avuto così accesso agli innovativi servizi semplifica che consentono di pagare bollettini di conto corrente, spedire telegrammi, effettuare bonifici, trasferire denaro da e verso carte Postepay, controllare il credito residuo e ricaricare la SIM addebitando il costo sul conto BancoPosta o sulla Postepay, controllare il saldo e gli ultimi tre movimenti del conto corrente o della Postepay associati alla SIM.
Tutti servizi che si affiancano a tariffe tra le più convenienti sul mercato per i servizi di telefonia.