L’americana Hop-on, ci riprova, presentando in questi giorni un nuovo modello di telefonino "usa e getta". Va subito detto che l'idea non serve a coprire un segmento di utenti piuttosto sciatti e consumisti, quanto invece a fornire un dispositivo di comunicazione per le situazioni di emergenza.
Con soli 20 dollari, è possibile dotarsi un telefonino che definiremmo onesto di soli 17 mm di spessore, Dual Band (basato su un chipset Texas Instruments), con una batteria autonoma per 180 minuti di conversazione; è presente la predisposizione all'inserimento di un modulo GPS, più che utile nelle situazioni di emergenza. Il prezzo in euro è non è ancora definito perchè per ora non disponibile nel nostro continente, anche se da parte del marketing della Hop-on si parla di un non definito distributore Europeo che ha già ordinato 10000 pezzi del suddetto telefonino.

Telefono usa e getta Hop on
Telefono usa e getta Hop on

Facile immaginare come una applicazione per questo genere di prodotti sia per esempio la possibile presenza tra le dotazioni di emergenza di alcuni marchi di auto di alta fascia o comunque legato al mondo dei trasporti.
Il telefonino usa e getta è attualmente già venduto in tutto il continente Americano nonchè in Asia ed Australia.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum