Molto probabilmente, il prossimo smartphone targato Essential potrebbe lasciare tutti a bocca aperta. “Colpa” del design, soprattutto.

Essential osa con il design

Da diverso tempo le indiscrezioni parlano di un possibile Essential Phone 2, ma le voci che si susseguono non  hanno dato, finora, indicazioni tangibili. Adesso, l’azienda cinese ha deciso di svelare qualche dettaglio in più, mostrando l’immagine, piuttosto originale, di un nuovo dispositivo che – come potete notare – appare piuttosto minimale, per non dire strano o essenziale.

Le foto sono state pubblicate poche ore fa dal CEO di Essential, Andy Rubin, e rivelano un telefono che sembra un telecomando: infatti lo schermo – che presenta una fotocamera incastonata in un notch frontale nella parte in alto a sinistra – è molto stretto.

Sul retro, il presunto Essential Phone a forma ristretta mostra un’infossatura, che potrebbe servire a facilitarne la presa, e un obiettivo, che dovrebbe rappresentare il sensore principale.

I colori disponibili per il terminale di Essential dovrebbero essere diversi, andando ad abbracciare i gusti di molti utenti. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, purtroppo, non abbiamo avuto delucidazioni precise: si suppone che sotto il cofano di questo smartphone “in tazza ristretta” ci possa essere il processore Qualcomm Snapdragon 730, ma si tratta ancora di supposizioni.

Per ora il device viene indicato con il nome di “Project GEM” e viene descritto dalla compagnia come “un nuovo dispositivo per riformulare la tua prospettiva sui dispositivi mobili“.

Pochi minuti fa, segnaliamo che l’azienda cinese ha rilasciato una dichiarazione, quasi sicuramente relativa a questo nuovo prodotto.

Abbiamo lavorato su un nuovo dispositivo, che ora è in fase di test iniziale con il nostro team esterno al laboratorio. Non vediamo l’ora di condividere più informazioni nel prossimo futuro.

Si potrebbe trattare di questo smartphone dalla forma ristretta?

Fonte:9to5google