Dopo una serie di ritardi che hanno impedito all’azienda di arrivare sul mercato durante il primo trimestre dell’anno, come inizialmente previsto, pare sia giunto finalmente per Sendo il momento di lanciare il proprio attesissimo smartphone X. Notizie incoraggianti giungono infatti da Kevin Lawless, responsabile marketing dell’azienda britannica, che ne corso di una intervista la scorsa settimana ha dichiarato che il lancio dello smartphone è questione non di mesi, ma di settimane, non appena saranno ultimate le procedure di test da parte degli operatori.

Commentando i ritardi, Lawless ha dichiarato che era impensabile per Sendo lanciare sul mercato un prodotto senza essere certi della sua qualità: terminato lo sviluppo della parte hardware e software del telefono, si può adesso pensare concretamente alla sua commercializzazione. Dopo averlo annoverato fra i cellulari del proprio listino per alcune settimane, pare ancora Tim la compagnia telefonica italiana destinata ad accogliere il Sendo X nella gamma dei cellulari proposti alla clientela, ad un prezzo che si aggirerà attorno ai 500 euro.

Le migliori offerte di oggi per Sendo X: tutti i prezzi