La celebre app di riconoscimento musicale Shazam ci mette di fronte ad un’altra importante novità, che coinvolge le opzioni di login.

Shazam fa fuori Facebook

Apple ha acquistato Shazam nel 2017 e, quasi subito, la società di Cupertino ha rimosso tutta la pubblicità all’interno dell’app e SDK di terze parti. La strategia adottata dalla Mela era motivata dalla volontà di evitare che gli utenti fossero monitorati dall’app e ora, secondo quanto scritto dai colleghi di 9to5google, la società si sta sbarazzando anche di Facebook come opzione di accesso nell’app per Android.

L’azione è stata scoperta dopo che 9to5google ha decodificato l’APK dell’app di Shazam: secondo le stringhe individuate nel codice dell’applicazione, l’opzione di accesso a Facebook scomparirà molto presto. Le seguenti stringhe suggeriscono questa modifica:

Registrato utilizzando Facebook?

Gli account Shazam creati con Facebook non sono più supportati. Crea un nuovo account per eseguire il backup della tua musica.

Al momento, questa modifica non pare essere disponibile negli ultimi aggiornamenti delle app per Android o iOS, tuttavia potrebbe arrivare a breve. Quando accadrà, gli utenti che hanno effettuato l’accesso a Shazam tramite Facebook si troveranno di fronte l’avviso che vi abbiamo riportato in virgolettato.

Ma non è finita, dato che i preziosi colleghi di 9to5Google segnalano che quando la modifica sarà attiva, l’app consentirà agli utenti di importare i loro “Shazam” dal vecchio account a quello nuovo: in questo modo, il passaggio da Facebook dovrebbe essere praticamente indolore.

Non ci resta che attendere che la variazione venga effettivamente implementata nelle app degli utenti, così da capire come la comunità della celebre app di riconoscimento musicale reagirà all’inedita mossa di Apple.

Fonte:9to5google