Tra i nuovi smartphone della gamma "invernale" presentata in Giappone dal gestore di telefonia mobile NTT DoCoMo, è presente anche l’Aquos Zeta SH-02E di Sharp, il primo device dotato di uno schermo da 4.9 pollici con risoluzione da 1280×720 pixel con tecnologia IGZO (realizzato utilizzando indio, gallio e ossido di zinco) che permette di avere uno spessore ridotto, una maggiore sensiblità al tocco, maggiore nitidezza ed un conseguente risparmio energetico.

Sharp Aquos Zeta SH-02E
Sharp Aquos Zeta SH-02E

Tra le altre caratteristiche dello Sharp Aquos Zeta SH-02E troviamo un processore Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064 quad-core Krait da 1.5GHz con GPU Adreno 320, fotocamera posteriore da 16 megapixel, fotocamera anteriore da 1.6 megapixel, supporto alle reti LTE di DoCoMo, NFC, ricevitore TV 1Seg ed NOTTV e batteria ad alta capacità. Il è certificato IP57 ed IP5X ed è quindi resistente ad acqua e polvere. Il sistema operativo è Android 4.0, Ice Cream Sandwich.

L'arrivo sul mercato giapponese è previsto entro Dicembre.