Vodafone strizza l’occhio ai più giovani con un’offerta “semplice, flessibile, senza vincoli, ricca di Giga validi anche nei Paesi dell’Unione Europea“. La nuova offerta prende il nome di “Shake it Easy” e va di pari passo con il rinnovo della già esistente “Shake Remix Unlimited Junior” (pensata in questo caso per i più piccoli).

Shake it Easy

Quel che Vodafone propone agli under 30 è un pacchetto comprensivo di ben 30 Giga di traffico, 10 dei quali utilizzabili in tutti i paesi UE, oppure 50 Giga, 20 utilizzabili in tutta l’area europea: nel primo caso il costo è pari a 14,99 euro al mese, nel secondo caso il prezzo ammonta a 16,99 euro al mese. “Entrambe“, spiega Vodafone, “includono minuti e SMS illimitati, Giga illimitati su social, chat, musica e mappe e 6 mesi gratuiti della piattaforma musicale TIDAL“.

Non solo: tutti coloro i quali attivano l’offerta con pagamento su carta di credito o conto corrente, avranno in omaggio 30 ulteriori Giga di traffico rispetto a quanto previsto dall’offerta. Un vero carico di intrattenimento e streaming, insomma, attivabile tanto sul sito ufficiale, quanto nei negozi Vodafone, quanto ancora su App My Vodafone per quanti sono già clienti dell’operatore.

Shake Remix Unlimited Junior

Da oggi è inoltre attivabile l’offerta “Shake Remix Unlimited Junior”, dedicata ai ragazzi da 8 a 15 anni, che per 9,99 euro al mese promette Giga illimitati su chat, social e mappe con 20 Giga ulteriori per streaming e navigazione; compresi nell’offerta anche 300 minuti verso due numeri Vodafone e 50 SMS. Tale offerta, pensata specificatamente per chi è alle prime armi con uno smartphone, prevede altresì la speciale Protezione Bambino e l’app Keepers, strumenti utili a garantire un’esperienza mobile controllata e sicura durante i primi difficili anni alle prese con la dimensione “always on”.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum