Il cellulare Secufone

La società svizzera Precisa ha presentato in questi giorni l’innovativo Secufone, telefono cellulare dotato di un ampio touchscreen che rende possibile l’utilizzo di una vasta gamma di servizi di localizzazione, grazie alla presenza di un ricevitore GPS integrato e di un pratico tasto di allarme, per contattare in pochi secondi un call center e ricevere assistenza o soccorso. Il prodotto è stato pensato non solo per gli utenti più anziani, ma anche per le aziende che operano nel settore dei servizi di sicurezza e per tutti coloro che hanno bisogno di sapere e comunicare in tempo reale ad altri la propria posizione con estrema accuratezza.

Secufone è un cellulare triband con connettività GPRS e, come detto, funzionalità GPS. Le sue misure sono di 139 x 66 x 24.8 millimetri, con un peso di 160 grammi. La batteria offre un’autonomia in standby di 24 ore (mantenendo acceso il ricevitore GPS, con aggiornamento della posizione ogni 5 secondi) o 300 minuti di conversazione. Non manca la connettività USB, il vivavoce integrato e due rubriche telefoniche, la prima delle quali consente di associare fino a 24 immagini ad altrettanti numeri di telefono. Il prodotto sarà lanciato sul mercato a partire dai prossimi giorni, tramite una rete distributiva presente in oltre venti paesi in tutto il mondo.