I difficili rapporti tra Apple e Samsung hanno probabilmente sancito la fine del rapporto tra le due aziende per quanto concerne la fornitura dei processori.
 
Ad oggi, tanto iPhone quanto iPad 2 sono dotati di chip realizzati da Samsung, ovvero dai processori A4 ed A5 rispettivamente.
 
Secondo alcune fonti orientali, il prossimo fornitore e produttore dei futuri chip dovrebbe essere l’azienda taiwanese TSMC, Taiwan Manufactoring Company, la quale sarebbe in grado di creare un chip dalle dimensioni estremamente ridotte.
 
Il prossimo iPhone dovrebbe ancora essere caratterizzato dalla presenza di un processore Samsung, ma i futuri A6 (già in fase di testing presso TSMC) ed A7 con ogni probabilità nasceranno dalla collaborazione tra Cupertino e l’azienda taiwanese.
 
Il processore A6
Il processore A6 attualmente in fase di test