Una squadra composta da tre scalatori e sponsorizzata da (Dell) RED + (Windows Vista) RED, MSN e MSNBC, dotata di una molteplice varietà di prodotti SanDisk Corporation ed equipaggiata con dispositivi elettronici portatili di ogni tipo – da videocamere ad alta definizione a cellulari satellitari – si prepara a scalare la vetta più alta del mondo, l’Everest, e spera di raggiungere la cima entro maggio, per creare visibilità sul tema della diffusione dell’AIDS in Africa.

L’Everest team INSPI (RED), guidato da Jeff Dossett, dello stato di Washington, Executice Producer e General Manager di MSN Media Network, spera di scalare gli 8.847 metri entro la fine di maggio. Lo scopo è creare un tam tam mediatico nei confronti di (RED), un’iniziativa creata da Bono degli U2 e Bobby Shriver con lo scopo di combattere l’AIDS in Africa e che vanta tra i suoi partner Dell, Windows e altri importanti marchi.
      

Melissa Arnot, Jeff Dossett e Dave Morton
Melissa Arnot, Jeff Dossett e Dave Morton

Gli scalatori documenteranno la loro impresa grazie alle fotocamere digitali e alle videocamere a loro disposizione, dotate di schede di memoria SanDisk ad alte prestazioni, incluse le schede SanDisk Extreme Ducati Edition, SanDisk Extreme IV e SanDisk Extreme III CompactFlash – ideate per affrontare le situazioni più impervie e per resistere alle temperature più basse – e le nuove SanDisk VideoHD SDHC.

La spedizione è stata, inoltre, accessoriata con delle schede microSD di SanDisk adatte per i cellulari satellitari, le chiavette USB SanDisk Cruzer Titanium per permettere di fare copie di back up dei file ed infine con il SanDisk Sansa Clip, il piccolo lettore MP3 che li aiuterà a trascorrere in compagnia di un pò di musica le lunghe notti trascorse nelle loro tende.