Dotare i device di comparti fotografici sempre più performanti è uno dei fattori principali che consente ad un produttore di smartphone di differenziare il suo prodotto da quello della concorrenza. Lo sa bene Samsung, che da tempo investe nello sviluppo – ed implementazione sui terminali – di sensori fotografici di elevata qualità. La possibile acquisizione di Corephotonics potrebbe permettere al colosso sud coreano di salire un gradino in più, offrendo ai suoi utenti smartphone in grado di eseguire zoom lossless fino a 25X.

Samsung: 160 milioni di dollari per Corephotonics

Probabilmente pochi utenti (o nessuno) conoscono l’azienda israeliana, che ormai è leader nel settore della produzione di fotocamere per smartphone ed è fornitrice di marchi importanti. Fra questi, impossibile non citare OPPO che – proprio grazie a Corephotonics – lo scorso anno ha introdotto lo zoom lossless 5X e quest’anno è arrivata fino a 10X.

Samsung è già fra gli investitori principali della società, insieme a colossi come Mediatek e Sandisk, ma questo sembra non bastargli più e punta all’esclusiva: l’unico modo per raggiungere l’ambito obiettivo è l’acquisizione dell’azienda con un investimento che arriverebbe fino a 160 milioni di dollari.

Dopo che si sarà assicurata la proprietà di Corephotonics, Samsung potrebbe portare a termine – grazie al suo supporto – la progettazione ed implementazione dello zoom lossless 25X sui suoi futuri smartphone. Non solo, certamente il costoso investimento per acquisire la società israeliana potrebbe essere ammortizzato (e fruttare) in parecchi altri settori come quello delle videocamere di sicurezza, dei droni ed anche dei futuri modelli di automobili.

Per il momento sembra che le trattative siano ancora in corso, del resto prima di acquistare una società è bene controllare richi e benefici dell’operazione: nel caso di Corephotonics, chiunque dovesse acquisirne la proprietà si accollerebbe anche il contenzioso nei confronti di Apple, accusata dall’azienda israeliana di aver violato uno dei suoi brevetti, utilizzato per le fotocamere di iPhone 7 Plus ed iPhone 8 Plus.

Fonte: Gizmochina