Poche ore fa vi è stato un attacco da parte di molti utenti nei confronti del colosso della tecnologia sudcoreano Samsung. Secondo quanto riportato dal social di microblogging cinese Weibo, diversi possessori di device Samsung stanno riscontrando problemi ai propri device con schermate nere, riavvii infiniti e molto altro ancora. Di tutta risposta l’azienda ha affermato di aver ricevuto il feedback degli utenti e che sta analizzando le cause dei problemi relativi al sistema operativo.

Samsung: cosa fare per evitare il riavvio e i bug?

Secondo quanto dichiarato dalla società sudcoreana le cause dei problemi sono oggetto di attente indagini; al più presto Samsung fornirà una soluzione ai numerosi bug segnalati. Ad oggi, il problema sembra essere causato da un errore di compilazione del codice relativo ad una particolare data del calendario cinese, cosa che dovrebbe pertanto escludere un prossimo coinvolgimento occidentale in questo proliferare di errori.

La risposta ufficiale fornita al momento dall’azienda è stata la seguente:

Cari utenti di telefoni cellulari Samsung, abbiamo ricevuto feedback da alcuni utenti su problemi di sistema. Al momento, stiamo studiando attivamente i motivi e forniremo soluzioni corrispondenti il ​​prima possibile.
Samsung

Pochi minuti dopo, alcuni blogger cinesi hanno riferito che i vecchi sistemi operativi a bordo di device Samsung si sono bloccati improvvisamente nella giornata di ieri a causa di un bug nella schermata di blocco, per via di un errore di calcolo del telefono della data relativa al calendario cinese.

Di fatto, l’app del calendario sta causando arresti anomali del sistema, bug e problematiche. Il consiglio da fare per risolvere il problema è il seguente:

  • Aggiornare l’applicazione di sistema del calendario in tempo;
  • Disattivare l’aggiornamento automatico attraverso l’opzione WLAN negli update di sistema.

Secondo un altro blogger cinese invece, la soluzione è riavviare il telefono, fare doppio click sul pulsante di accensione per accedere all’interfaccia fotografica, poi abbassare la tendina delle notifiche, andare su “Impostazioni” e disattivare l’aggiornamento delle data per la schermata di blocco. Ovviamente questo trucchetto è valido in attesa dell’aggiornamento ufficiale da parte di Samsung che risolverà il problema una volta per tutte.

Fonte:MyDrivers